Chi Sono

Mario CHIAVOLA nasce a Ragusa il 30 marzo del 1978.

Nel 1996 inizia la sua militanza in Azione Giovani (il movimento giovanile di Alleanza Nazionale) dimostrando attivamente una passione per la politica e per AN in particolare che rispecchia i suoi valori di Religione, Famiglia, Patria, Lavoro, Legalità e Sociale.
Nella primavera del 1998 viene incaricato Vicepresidente di Azione Giovani a Ragusa e nelle Amministrative dello stesso anno viene candidato da AN nella Circoscrizione “Ragusa Ovest” piazzandosi al terzo posto della lista. Nell’estate successiva si organizza la prima manifestazione sportiva, ricreativa e culturale organizzata dall’ASI denominata “Sport Estate 98” e seguita dalle edizioni del 1999, 2000, 2001 e 2002. Partecipa ed è iscritto contemporaneamente ai Gruppi di Ricerca Ecologica. Appuntamento fisso di ogni Natale è l’organizzazione della Raccolta dei Giocattoli Usati di Azione Giovani da destinare agli orfanotrofi della città.
Nel 1999 viene nominato Presidente e Responsabile del Circolo di Azione Giovani di Ragusa e si organizzano fra l’altro diverse campagne di sensibilizzazione su altrettanti temi sociali come la scuola, il lavoro, la lotta ad ogni tipo di droga, etc.
Grande battaglia di Azione Giovani è stata la riattivazione della Consulta Comunale Giovanile di Ragusa.
Nell’ottobre del 2001, favorendo una logica di alternanza, si dimette da Presidente di Azione Giovani e successivamente viene nominato Componente Esecutivo del Direttivo Provinciale di Azione Giovani di Ragusa. Si organizzano nel dicembre del 2001 (riproposte nel 2002) una serie di serate universitarie in collaborazione con Alleanza Universitaria presso un pub di Ragusa. Nell’aprile del 2002 viene nominato rappresentante di Azione Giovani alla Consulta Comunale Giovanile di Ragusa.
Nel 2002 intraprende la carriera universitaria nella Facoltà di Scienze Politiche presso l’Università di Catania.
Per le Elezioni Amministrative del 2003 viene candidato da Alleanza Nazionale, per la seconda volta, al Consiglio Circoscrizionale Ragusa Ovest e risulta il primo degli eletti della lista con 147 voti di preferenza, conquistando il settimo seggio della circoscrizione su nove e debuttando pertanto nella politica istituzionale.
Dall’ottobre 2003 al gennaio 2004 viene nominato componente del Direttivo Provinciale di Alleanza Nazionale di Ragusa.
Dal 2004 è componente del Direttivo Comunale di Alleanza Nazionale a Ragusa.
Nel 2006 viene rieletto per AN, con 198 voti di preferenza, Consigliere Circoscrizionale di Ragusa Ovest per la seconda consiliatura consecutiva.
Nel 2007 viene eletto componente del Direttivo Comunale di AN a Ragusa.
Il 16 Gennaio 2008 firma le proprie dimissioni da Alleanza Nazionale e il giorno successivo si dichiara indipendente al Consiglio Circoscrizionale di Ragusa Ovest.

Il 12 febbraio si iscrive al movimento politico La Destra e nelle improvvise ed inaspettate Elezioni Politiche del 13 e 14 aprile 2008 è candidato alla Camera dei Deputati al N° 12 per la circoscrizione Sicilia 2.
Nel Novembre 2008 viene nominato Presidente del Circolo Territoriale de La Destra di Ragusa.
Nel 2011 è candidato, per La Destra, al Consiglio Comunale di Ragusa nella lista “Dipasquale Sindaco” e ottiene 232 voti di preferenza.
Nel 2013 è candidato al Consiglio Comunale di Ragusa e ottiene 254 preferenze.

Dal 2013 non ha la tessera di nessun partito ma è Presidente dell’Associazione Politico-Culturale “Ragusa in Movimento”, vigile sentinella delle problematiche cittadine.