Regolamento incarichi professionali

In questi giorni si parla tanto dell’affidamento degli incarichi professionali esterni negli enti locali, La Destra ritiene che le amministrazioni debbano, innanzitutto, utilizzare e valorizzare le risorse professionali interne perchè sempre meno sono i soldi a disposizione degli enti locali. Solo nel caso in cui sussista una condizione di carenza in organico di personale dipendente, in caso di inesistenza delle figure professionali necessarie, in caso di difficoltà nel rispettare i tempi della programmazione dei lavori o in caso di incarichi di speciale complessità allora l’Amministrazione può rivolgersi a professionisti esterni di concerto con gli albi di appartenenza. Per gli incarichi di importo stimato inferiore a € 20.000, La Destra propone che questi, dovranno di norma essere affidati a giovani professionisti diplomati e/o laureati, abilitati all’esercizio della professione da meno di dieci anni.

Stiamo approntando una proposta e un regolamento da sottoporre, nei prossimi giorni, all’Amministrazione Comunale di Ragusa, anche grazie alla preziosa collaborazione del consigliere comunale di Niscemi, Fabio Bennici. Chiunque volesse può intervenire in questa discussione per proposte o iniziative.

Facebook Comments